Human to Human. La relazione nell’era digitale – Monografia

cmi_mon-1_2018_human to humanLa prima monografia del 2018, Human to Human. La relazione nell’era digitale, è dedicata al Customer Service e alle nuove modalità di interazione tra aziende e clienti. Tra evoluzioni, tecnologie e nuove competenze da sviluppare, il servizio al cliente richiede alle aziende una cura particolare per conservare il suo ruolo di momento cruciale nella relazione con il cliente e di fattore determinante nella creazione di una CX eccellente, all’altezza delle aspettative di centralità e personalizzazione che caratterizzano i clienti 4.0.
Le strade verso il miglioramento sono molteplici, ma per evitare di smarrirsi non bisogna dimenticare la bussola di una solida cultura aziendale orientata a valorizzare il lato umano delle relazioni.

Gli abbonati trovano la monografia da sfogliare nell’area riservata cliccando qui.

  • Human to human: la relazione nell’era digitale
    di Letizia Olivari

Più la tecnologia ci aiuta ad affidare le attività ripetitive a servizi automatizzati e a conoscere meglio il cliente, più aumenta la necessità di dare un contenuto umano ed empatico alla relazione. L’attenzione al cliente si traduce nella ricerca di un migliore servizio, ma ancora le aziende stentano ad abbattere le barriere interne e a creare una cultura centrata sul cliente. Qualche spunto dalla IV edizione dell’Osservatorio CX.

  • Perché non si può fare a meno di una branded community
    di Nicole Relyea, Zendesk

Creare e coltivare una propria community può rivelarsi per le aziende una mossa strategica vincente in termini di ottimizzazione delle attività di assistenza al cliente, aumento di visibilità e rafforzamento del legame con la propria Customer Base.

  • Il Customer Service agisce oggi con intelligente automazione
    di Patrizio Bof, Gruppo Pat

Portatore di innovazione e cambiamento, simbolo di dinamicità ed evoluzione organizzativa, oggi più che mai elemento strategico e imprescindibile della competitività dell’azienda: è il Customer Service della nostra attuale era digitale.

  • Come modernizzare il Customer Service in 5 mosse
    di Nicola Attico, ServiceNow Italia

Colmare il gap tra aspettative dei clienti e servizio offerto dalle aziende è un obiettivo primario che può essere raggiunto puntando su proattività, nuove tecnologie e un approccio olistico che coinvolga l’intera organizzazione.

  • Pensiero Lean per il Customer Service
    di Gianluca Brochiero, Yourvoice

I principi del lean possono essere adottati anche per il servizio al cliente, trasformandolo da costo vivo a situazione di profitto, permettendo di incrementare il market share e massimizzare la Customer Experience in un mercato globale altamente competitivo.

  • Accorciare la distanza tra aziende e consumatori
    Intervista a Saverio Ricchiuto, Nuance Enterprise Italia

L’intelligenza artificiale non ci soppianterà: il futuro si pone sotto l’insegna di un potenziamento reciproco tra intelligenza umana e artificiale che migliorerà relazioni, personalizzazione e servizi.

  • L’aristocrazia del Customer Journey
    di Piergiorgio Vittori e Rosa Maria Molteni, Spitch

Le tecnologie vocali stanno rivelando le loro preziose potenzialità in svariati ambiti di applicazione, offrendo un supporto semplice immediato e al contempo esclusivo, che garantisce sicurezza ed engagement.

  • Metodi per valutare le chat di assistenza
    di Alessandro La Ciura, LiveHelp

La soddisfazione del cliente e la positività dell’esperienza di supporto offerta non dipendono solo da statistiche e tecnologia, ma anche dalla qualità delle relazioni e dalle capacità che gli operatori devono avere per gestirle sempre al meglio.

  • Fabbrica di tecnologia per contact center e strategie di marketing
    di Alessandro Iania, inConcert

Pioniere e innovatore in ambito di contact center e strategie di marketing, per il 2018 inConcert punta su speech analytics e workforce management.

Per abbonarsi

COMMENTI