Marketing

Come si comporta il cliente nel messy middle

Come si comporta il cliente nel messy middle

L’analisi e la comprensione dei comportamenti dei clienti fa da sempre parte delle attività del marketing. Un tempo gli strumenti principali erano le ricerche di mercato, i rapporti sui prodotti venduti, l'osservazione diretta nei negozi. Nel mondo fisico era forse più semplice prevedere e anche guidare le scelte dei consumatori. Con l’aprirsi del vasto mondo della rete, tutto è diventato più complicato. Intercettare esigenze, gusti, preferenze da una parte è essenziale per proporre prodotti e ...
Webranking: cosa ci possiamo aspettare dal marketing 2024

Webranking: cosa ci possiamo aspettare dal marketing 2024

Tra le previsioni per il 2024, quella realizzata da Webranking,  agenzia  per lo sviluppo digitale, parte dalle opinioni di 300 manager ed executive italiani sulle sfide e strumenti per il marketing del futuro. Dal Marketing Executive Report 2024 sono emerse le sfide e le preoccupazioni principali. Partiamo dalle risorse economiche: solo il 20% dei manager disporrà di budget sufficienti per raggiungere gli obiettivi aziendali. Anche sul fronte delle risorse umane emergono importanti criticità ...
Un copilota intelligente per le attività marketing

Un copilota intelligente per le attività marketing

Siamo nel cuore di una rivoluzione industriale iniziata già da anni. Ancora più potente dell’avvento di Internet. Il motore di questa rivoluzione è l’adozione sempre più pervasiva dell’intelligenza artificiale in ogni applicazione informatica e in ogni attività umana. Tutte le professioni sono coinvolte e stanno prendendo le misure con la realtà dell’intelligenza artificiale che si diffonde sempre più velocemente. Nell’ambito della customer experience, algoritmi, machine learning, natural langu ...
I benefici della personalizzazione

I benefici della personalizzazione

Recenti indagini hanno rilevato che l’80% dei clienti è maggiormente incline ad acquistare da un’azienda che offre esperienze personalizzate e che per  il 69% di chi acquista online la qualità e la pertinenza dei messaggi aziendali influisce sull’immagine del brand. Questi due dati da soli sottolineano l’impatto strategico di personalizzazione e iper-personalizzazione sulla  fidelizzazione dei clienti e sull'aumento delle quote di mercato.  L'adattamento al cliente è diventato un elemento cruci ...
Personalizzare è semplice se…

Personalizzare è semplice se…

La personalizzazione non è un'opzione per le aziende perché è diventata una aspettativa fondamentale dei clienti. I brand che non forniscono esperienze personalizzate rischiano di perdere entrate e clienti. Secondo McKinsey & Company, il 71% dei consumatori si aspetta che le aziende forniscano interazioni personalizzate e il 76% si frustra quando ciò non accade. Uno studio di McKinsey del 2021 ha  rilevato che la personalizzazione migliora le performance e i risultati aziendali. Le aziende ...
Master Marketing Automation e CRM Strategy

Master Marketing Automation e CRM Strategy

La Business School del Sole24ore, in collaborazione con la Marketing Automation Academy, ha presentato il Master Marketing Automation e CRM Strategy, un corso di formazione avanzato progettato appositamente per i professionisti che vogliono acquisire competenze nel campo delle tecnologie digitali e del marketing digitale, con un focus specifico sul mondo del marketing automation. Il programma del Master si propone di fornire una formazione approfondita e professionale a livello avanzato, con l' ...
L’approccio omnicanale per connessioni personalizzate.

L’approccio omnicanale per connessioni personalizzate.

Forrester, su incarico di Kantar nel 2022,  ha intervistato più di 1000 stakeholder nel mondo anglosassone per valutare le data strategy e le competenze in customer analytics. Ne è emerso un quadro interessante.  In particolare, quasi la metà del campione ha risposto che una delle prime priorità che spinge a sfruttare i dati è creare una visione completa del cliente che possa permeare canali, messaggi, prodotto e prezzo.  Preceduta solo dall’ottenere in modo rapido insights per prendere decisio ...
Customer success: un modello di relazione proattiva

Customer success: un modello di relazione proattiva

Con l’affermarsi, all’inizio degli anni 2000, del modello di business subscription tipico dei prodotti software as a service è nata l'esigenza di favorire il rinnovo dell’abbonamento accompagnando il cliente a utilizzare nel modo più completo possibile il prodotto. Così è nato il concetto di customer success, che Gartner definisce come un metodo per garantire che i clienti raggiungano i risultati desiderati nell'utilizzo di prodotti o servizi aziendali. Dal mondo del software l’approccio è ap ...
Executive Programme in Customer & Employee Experience Management

Executive Programme in Customer & Employee Experience Management

È in partenza a Milano la prima edizione dell’Executive Programme in Customer & Employee Experience Management. “Senza una forza lavoro ingaggiata e motivata, è molto difficile tradurre esperienze individuali in Customer Journey soddisfacenti. A contribuire a risolvere tali criticità sono chiamati i Chief Experience Officer (CXO)” spiega Pier Paolo Bucalo, Adjunct Professor, Luiss Business School e referente scientifico dell’Executive Programme. Questa figura, che comincia a diffondersi ne ...
Corso marketing: Governa l’onda del mercato

Corso marketing: Governa l’onda del mercato

Venerdì 26 maggio a Milano si terrà un corso pratico di una giornata per conoscere e applicare i princìpi del marketing scientifico e definire il posizionamento strategico di un brand. Organizzato da Surf the Market, il corso Governa l'onda del mercato è condotto da Francesco Sordi e Marco Giaquinto ed è rivolto a imprenditori, responsabili marketing, responsabili commerciali, strategist, content manager e liberi professionisti. La metodologia formativa utilizzata si basa su esercitazioni molt ...
1 2 3 10 10 / 97 ARTICOLI