Personalizzazione Data Driven

I benefici della personalizzazione

I benefici della personalizzazione

Recenti indagini hanno rilevato che l’80% dei clienti è maggiormente incline ad acquistare da un’azienda che offre esperienze personalizzate e che per  il 69% di chi acquista online la qualità e la pertinenza dei messaggi aziendali influisce sull’immagine del brand. Questi due dati da soli sottolineano l’impatto strategico di personalizzazione e iper-personalizzazione sulla  fidelizzazione dei clienti e sull'aumento delle quote di mercato.  L'adattamento al cliente è diventato un elemento cruci ...
Iper-personalizzazione in tre mosse

Iper-personalizzazione in tre mosse

Nei precedenti articoli abbiamo visto insieme alcuni aspetti che caratterizzano le strategie di personalizzazione. Ora è venuto il momento di esplorare la frontiera dell’iper-personalizzazione, ovvero quella capacità, basata sui dati, di rivolgersi a ciascun cliente nella sua unicità. L’iper-personalizzazione è il nuovo paradigma che sta ridefinendo la relazione tra le aziende e i loro clienti. In un'era in cui la personalizzazione tradizionale non basta più, l'iper-personalizzazione si disting ...
Personalizzare è semplice se…

Personalizzare è semplice se…

La personalizzazione non è un'opzione per le aziende perché è diventata una aspettativa fondamentale dei clienti. I brand che non forniscono esperienze personalizzate rischiano di perdere entrate e clienti. Secondo McKinsey & Company, il 71% dei consumatori si aspetta che le aziende forniscano interazioni personalizzate e il 76% si frustra quando ciò non accade. Uno studio di McKinsey del 2021 ha  rilevato che la personalizzazione migliora le performance e i risultati aziendali. Le aziende ...
Cosa guida la personalizzazione?

Cosa guida la personalizzazione?

La personalizzazione è da sempre presente nelle strategie di mercato, ma nel passato ha soprattutto riguardato le caratteristiche del prodotto o del servizio. Pensiamo agli optional delle auto, alla possibilità di aggiungere le proprie cifre ai capi di abbigliamento o di scegliere decorazioni specifiche. Più di recente  ci siamo abituati a ricevere consigli legati ai nostri acquisti o ai nostri interessi precedenti o scorrere una lista di film o di canzoni coerente con il nostro gusto musicale. ...
Un modello per creare esperienze personalizzate su larga scala

Un modello per creare esperienze personalizzate su larga scala

Non c’è dubbio che le aspettative dei clienti in fatto di personalizzazione sono molto alte. Lo possiamo verificare nella nostra esperienza siamo convinti che le aziende sappiano così tanto di noi che immaginiamo che utilizzino questa conoscenza per farci proposte in linea con ciò che siamo, con quello che abbiamo cercato in precedenza o che abbiamo acquistato. Non si tratta solo della soddisfazione di essere riconosciuti, ma soprattutto di poter trovare informazioni e prendere decisioni più ...
Profilare il cliente per un’esperienza personalizzata

Profilare il cliente per un’esperienza personalizzata

Nei mesi scorsi abbiamo avuto modo  di parlare di conversational insights e del loro ruolo nei nuovi sistemi conversazionali che si stanno diffondendo in sostituzione dei chatbot tradizionali. In quell’occasione abbiamo illustrato come si realizzano assistenti virtuali capaci di comprendere quanto viene chiesto dal cliente, di mettersi sulla sua stessa lunghezza d’onda e di rispondere in modo coerente. Alla base di questa evoluzione ci sono i sistemi di Natural Language Processing che si ...
Come personalizzare l’ambiente di contatto con il cliente

Come personalizzare l’ambiente di contatto con il cliente

Ognuno di noi ha provato quella sensazione di spaesamento che si avverte quando ci si muove in un ambiente sconosciuto. Un nuovo ufficio, una nuova cucina, un supermercato diverso dal solito, ci rende più difficile andare a colpo sicuro e trovare immediatamente quello che si sta cercando. Questa sensazione viene ancora considerata accettabile dal cliente quando è equilibrata dal brivido della novità - ma non quando si sposta qualcosa che si trovava da sempre in quel posto. Nonostante ciò, nei c ...
Contact center per relazioni personalizzate

Contact center per relazioni personalizzate

La trasformazione dei contact center è in atto da almeno sei anni, da quando ai classici canali voce, email ed sms hanno cominciato ad affiancarsi sempre di più canali digitali presidiati da operatori, come le livechat, e strumenti di self-care come i chatbot. Ma il contact center, chiamato ancora call center, era considerato ancora un costo da comprimere il più possibile e, ammettiamolo, in fondo una scocciatura che si sarebbe preferito evitare o uno strumento di vendita capace di invadere la ...
Da personas a persona: come i dati del cliente rendono univoca ogni comunicazione

Da personas a persona: come i dati del cliente rendono univoca ogni comunicazione

Che si tratti di assistenza, azioni di fidelizzazione o dell’esperienza d’acquisto, l’aspettativa dei clienti nei confronti di un’azienda è sempre e solo una: interazioni facili, senza frizioni e personalizzate attraverso ogni canale disponibile. Riuscire a onorare tali aspettative, e magari superarle, non è certo un mero sfoggio di bravura fine a se stesso. Si calcola che le esperienze a misura di cliente, in grado quindi di accompagnarlo in modo personalizzato su qualsiasi canale, possano a ...
Che ruolo può giocare la live chat nei processi di vendita online

Che ruolo può giocare la live chat nei processi di vendita online

Quando ci si sofferma sull’esperienza digitale, è facile tesserne le lodi per la sua comodità e per la “libertà di manovra” che assicura a clienti e aziende, chiudendo al contrario gli occhi sui suoi limiti e punti deboli, che pure esistono. Pensiamo per esempio all’esperienza d’acquisto online: è difficile sostenere che nessun e-shopper senta mai la mancanza della dimensione fisica propria del negozio tradizionale, con il suo portato di rassicurazione nei momenti di scelta del prodotto e nel ...
1 2 3 20 / 23 ARTICOLI