Customer Experience 2020 – Monografia

Customer Experience 2020La terza monografia di quest’anno, Customer Experience 2020, è un trampolino di lancio verso il futuro della relazione con il cliente. Come dovranno cambiare le aziende per rispondere alle esigenze dei clienti e per utilizzare efficacemente le nuove tecnologie e i nuovi canali di comunicazione disponibili?

Gli abbonati trovano la monografia da sfogliare nell’area riservata cliccando qui.

  • Customer Experience 2020
    di Letizia Olivari

Quale futuro attende la relazione con il cliente? I canali di comunicazione continuano ad aumentare, le aspettative dei clienti anche. Ma le aziende fanno fatica a rivedere i propri processi interni a discapito dell’efficienza e della coerenza della comunicazione.

  • La grande sfida della CX: nuove tecnologie e cambiamento culturale
    di Massimo Savazzi, Oracle

Il mercato continua la sua trasformazione, e il cloud si presenta come lo strumento più adatto per gestire la CX come evoluzione del tradizionale Customer Relationship Management.

  • UX digitale, come sta cambiando il Customer Service
    di Patrizio Bof, Gruppo Pat

Rispondere, possibilmente in anticipo, alle esigenze dei clienti: questo l’obiettivo nell’immediato futuro. Chat e AI si presentano come gli strumenti più adeguati per valorizzare le interazioni e promuovere il Customer Engagement.

  • Customer Engagement senza confini
    di Sandro Sciaky, Enghouse Interactive

Dalla pianificazione marketing agli insights della business intelligence, come tradurre i concetti di marketing in “actionable insights”, per avere una visione complessiva del business, senza confini tra processi interni ed esterni al Customer Engagement.

  • Il Customer Service di oggi: racconto di due esperienze
    di Brendan Dykes, Genesys

Customer Experience d’altri tempi grazie alle tecnologie più innovative: personalizzazione, proattività ed esperienze rilevanti per rendere più soddisfatti i clienti e lo staff di Customer Service.

  • Trasformare il self-service in un servizio a valore aggiunto nel Customer Care
    di Yoryos Yeracaris, Interactions

Affidereste l’avvio di una conversazione con i vostri clienti a un sistema IVR? Ecco come offrire un servizio automatizzato senza perdere i vantaggi garantiti da un “tocco umano”.

  • LiveBot, l’equilibrio perfetto tra competenze umane e intelligenza artificiale
    di Alessandro La Ciura, LiveHelp

Hybrid Bot a supporto di clienti e operatori: le molteplici applicazioni dei motori conversazionali porteranno benefici a tutto tondo per migliorare le performance dei Contact Center.

  • Nuove vette per la Customer Experience grazie all’AI conversazionale
    di Saverio Ricchiuto, Nuance Communications

Capacità di comprendere e utilizzare il linguaggio naturale, predittività e multimodalità sono solo alcune delle caratteristiche che permetteranno alle soluzioni di AI di affermarsi come nuovi strumenti per la relazione con il cliente.

  • La semplicità come driver di innovazione
    di Danilo Piatti, Almawave

“La semplicità è la suprema sofisticazione” affermava Leonardo da Vinci: e nulla può semplificare e migliorare le interazioni con i clienti più della possibilità di utilizzare e analizzare in real time il linguaggio naturale.

  • Gestire l’esperienza del cliente puntando a una vera Customer Centricity
    di Francesco Bellini, Injenia

Le idee delle aziende riguardo al Customer Experience Management sembrano essere ancora un po’ confuse: la gestione ottimale passa attraverso un’attenzione profonda all’esperienza del cliente e alla sua centralità da parte dell’intera organizzazione.

  • Tecnologie vocali per un’esperienza Customer Centric e Omnichannel
    di Alexey Popov, Spitch

La voce dei clienti è un vero tesoro per la personalizzazione e il miglioramento dei servizi: le tecnologie vocali possono davvero fare la differenza per i Contact Center.

Per abbonarsi