Customer Experience tra fisico e digitale – CMI anno 8 n. 4

Speciale Customer Experience tra fisico e digitale

Indice e abstract degli articoli (i membri della Community trovano la versione completa scaricabile nell’area riservata).

Sliding experience: addio confini tra fisico e digitale – Emma Pisati, CMI Customer Management InsightsCX fisico e digitale

I clienti chiedono una phygital experience, le aziende provano a rispondere.

Le domande dello Speciale:

  1. In base alla vostra esperienza, quanto e in che modo le aziende riescono oggi ad essere onnipresenti, a livello fisico e digitale, al fianco dei loro clienti?
  2. Spesso il tema del phygital viene trattato come se riguardasse solo il retail: come si sta sviluppando invece negli altri settori, e quali sono attualmente le principali best practice?
  3. Tra i consumatori la ricerca del giusto equilibrio phygital conosce differenze significative connesse all’età o alla natura dei beni e servizi ricercati?
  4. Se doveste fare una previsione, quale sarà l’evoluzione di approcci e tecnologie phygital nel 2020?

Rispondono:

Christian Tufariello, Cegeka Italia
Pedro Quintas, Collab
Marco Tommasucci, ComApp
Antonio Miglietta, Everywhere srl
Alessandro Fornari, LiveHelp
Giuseppe Arduino, Nextip
Massimo Savazzi, Oracle
Francesca Lucchi, Your Voice S.p.A.
Gabriel Frasconi, Zendesk

CMI Magazine è una rivista in abbonamento: ecco il link per entrare a far parte della Community.

I membri della Community trovano il loro numero a questo link.

COMMENTI