Integrazione dei dati ed engagement, le novità di Axway

Axway

La piattaforma specializzata per l’integrazione dei dati e l’engagement Axway Amplify è stata arricchita con più di 40 innovazioni, che permetteranno a dirigenti, professionisti e sviluppatori di scoprire e sfruttare il valore racchiuso in una vasta gamma di fonti di dati (dai sistemi di CRM più diffusi all’automazione del marketing, passando per i database e l’analisi dei Big Data) in modo rapido e semplice, trasformando di conseguenza la Customer Experience.

Oggi le aziende stanno affrontando uno tsunami di evoluzioni tecnologiche, che hanno modificato in modo radicale e rapido le condizioni necessarie per assicurare ai clienti un’esperienza ottimale. Tale situazione ha obbligato le imprese a ripensare le tradizionali strategie di coinvolgimento dei clienti” ha affermato Vince Padua, VP responsabile delle piattaforme e dei prodotti di Axway. “L’obiettivo principale di Axway è aiutare le aziende ad accogliere tali cambiamenti e a trasformare l’esperienza cliente. Le innovazioni di Amplify contribuiscono a concretizzare tale aspirazione, consentendo alle imprese di innovare più rapidamente, ridurre i rischi e aumentare l’efficienza in tutti i settori“.

Con le nuove soluzioni integrate in Axway Amplify sarà possibile accelerare l’erogazione di servizi digitali, rendendo più veloce e semplice l’integrazione di fonti di dati e l’aggregazione di servizi su piattaforme ibride; tra le novità introdotte segnaliamo:

  • gestione delle API, trasformata per soddisfare le esigenze più rigorose dei clienti aziendali in materia di sicurezza e, inoltre, per semplificare e rendere più sicuro il lavoro sull’Internet of Things;
  • trasferimento dei file, che ora comprende una maggiore integrazione con Syncplicity per la collaborazione in tutta sicurezza;
  • sviluppo delle applicazioni, che permetterà alle aziende di creare app mobili native multi-piattaforma, per un’esperienza utente estremamente coinvolgente;
  • analisi dei dati, per aiutare le imprese a misurare e prevedere le performance dei loro servizi;
  • B2B Gateway, per stabilire connessioni sicure e gestire flussi di informazioni tra le applicazioni interne e una comunità B2B allargata, in locale o sul cloud.