Trend e nuove opportunità dell’e-commerce in Europa

Come si svilupperà l’e-commerce nel prossimo futuro, e quali saranno i trend e le potenzialità di questo settore in Europa? Per saperlo ShopAlike ha condotto un’indagine tra 100 negozi partner operanti in 13 diversi Paesi europei, appartenenti a diverse industrie e di diverse dimensioni.

Innanzitutto la ricerca ha voluto raccogliere il livello di soddisfazione nei confronti dell’e-commerce: il 56% dei negozi si dichiara soddisfatto dello stato attuale del mercato nel proprio Paese, facendo anche registrare un buon livello di ottimismo (52%) relativamente alle aspettative di sviluppo futuro. Per quanto riguarda le barriere individuate troviamo, lato negozi, la presenza di concorrenti internazionali e l’ambiente legale e fiscale, mentre lato consumatori si segnalano come fattori critici la sicurezza dei pagamenti e la mancanza di contatto fisico con il prodotto.

La maggior parte dei negozi effettua una promozione mirata nei confronti dei Millennials. La comunicazione a loro rivolta ha luogo principalmente sui social media (86% dei negozi): il 90% dei negozi è presente su Facebook, il 76% su Instagram e il 41% su Twitter, e utilizza i social come canale di direct marketing oppure come rinforzo del brand.

Per quanto riguarda l’innovazione, i metodi di pagamento innovativi (70%), la presenza amplificata in diversi canali (70%), l’uso dei big data (65%) e le nuove opzioni di consegna (64%) sono tra le più popolari strategie innovative adottate dai negozi per convertire al meglio i propri clienti, in base alle risposte multiple positive degli shops. Solo il 37% degli intervistati considera i chatbot importanti per la comunicazione con i clienti.

Per visualizzare tutti i dati visita la pagina dedicata.