I Fast Data sono i catalizzatori della Digital Transformation

Non solo l’analisi dei Big Data, ma la loro elaborazione in real time è l’elemento chiave per dominare la scena e trarre vantaggio dalla trasformazione digitale: della capacità di elaborare i flussi di informazioni disponibili in tempo reale e delle applicazioni industriali dei Fast Data ha parlato in questi giorni Radicalbit, in qualità di main partner dell’evento Flink Forward di Berlino organizzato dalla community Apache Flink, framework open source per l’elaborazione dei flussi di dati in real time.

Ormai ogni giorno nel mondo vengono prodotti 2,5 quintilioni di nuovi byte, ed è stato calcolato che il 90% di tutte le informazioni mai create è stato sviluppato negli ultimi due anni. Come è facile intuire, il valore potenziale di questa enorme mole di informazioni è elevatissimo, e nel prossimo futuro il motore dell’economia e dell’innovazione sarà proprio la capacità di analizzare e correlare questi dati in tempo reale.

L’esplosione del mondo IoT e la diffusione ormai capillare di sistemi e sensori connessi in grado di generare e trasmettere un flusso costante di dati hanno innescato una vera e propria rivoluzione nel modo di gestire, elaborare e quindi interpretare i dati. La capacità di fornire informazioni basate su elaborazioni in real-time è ormai una necessità che si sta imponendo in tutti i settori. È iniziata quindi l’era dei Fast Data, in cui non solo la raccolta ma anche l’elaborazione dei dati deve essere veloce, e dove le informazioni e le conoscenze sono analizzate in streaming. Tra i settori che possono trarre particolare beneficio da questo nuovo approccio ai dati troviamo cybersecurity e rilevazioni di frode, sicurezza pubblica, transazioni finanziarie, applicazioni industriali e logistiche automatizzate, industry e utility 4.0.

La conferenza di Berlino è stata inoltre l’occasione giusta per la presentazione delle due nuove soluzioni di Radicalbit, una piattaforma per la generazione di analytics predittivi in real time e un database sviluppato intorno al concetto di streaming.