Buzzoole tra le 15 migliori scaleup tecnologiche europee vola in Silicon Valley

Dal 18 al 22 settembre si svolgerà a San Francisco la terza edizione di “Startup Europe Comes to Silicon Valley” (SEC2SV), conosciuta anche come SEC2SV, organizzata da Mind the Bridge ed EIT Digital con il supporto della Commissione Europea e del Parlamento Europeo. Questo evento permetterà a 15 scaleup europee di entrare in contatto con i principali player dei mercati statunitensi al fine di stringere accordi di business, trovare finanziamenti e opportunità di collaborazione sull’altra sponda dell’oceano.

Ciascuna scaleup, cioè startup che hanno già raggiunto una massa critica di business e sono pronte a diventare un soggetto importate nell’economia di un Paese, avrà la possibilità di presentarsi ai principali investitori della Silicon Valley.

buzzooleBuzzoole, piattaforma italiana di Influencer Marketing guidata da Fabrizio Perrone, è stata selezionata, insieme a un’altra azienda italiana, tra le 15 migliori scaleup tecnologiche europee per partecipare al programma SEC2SV.

Fabrizio Perrone, fondatore e CEO di Buzzoole, ha raccontato: “Occorreva dimostrare tassi di crescita a due cifre in termini di fatturato e dipendenti nel corso degli ultimi 3 anni, approcci innovativi, oltre a piani di espansione sul mercato statunitense”. Buzzoole, fondata nell’ottobre 2013, oggi collabora attivamente con oltre 500 clienti, conta oltre 250.000 utenti iscritti in piattaforma, può contare su un team di 60 persone che cresce ogni giorno e che lavora dalle sedi di Londra, Milano, Roma e Napoli, mentre si appresta ad aprire nuove sedi all’estero.

Alberto Onetti, Presidente Mind the Bridge e Coordinatore SEP, ha dichiarato: “La crescita che Buzzoole ha avuto in questi ultimi anni è decisamente indicativa di una azienda dall’ambizione internazionale e l’influencer Marketing è senza dubbio uno dei settori emergenti su cui ha senso investire maggiormente in termini di contatti e capitali”.

All’interno del fitto programma della #SEC2SV, il 20 settembre, si svolgerà anche l’European Innovation Day Conference, un Summit a porte chiuse a cui parteciperanno oltre 500 rappresentanti di soggetti economici, tra i quali siederanno anche i principali investitori della Silicon Valley. In questa occasione anche Buzzoole potrà presentarsi: “Ci aspettiamo molto da questo incontro – racconta Fabrizio Perrone – soprattutto in termini di relazioni, contatti e possibili accordi con brand internazionali. Non nascondiamo che proprio gli States sono uno dei mercati che vorremmo sviluppare nel prossimo futuro, dopo aver consolidato i mercati europei”.