Digital workplace, la trasformazione è guidata da AI e Analytics

Dimension Data ha deciso di puntare i riflettori sull’evoluzione in atto nelle organizzazioni, che si stanno trasformando in ambienti di lavoro moderni, e lo ha fatto con la ricerca Digital Workplace Report: Transforming Your Business.

Digital_Workplace-Dimension DataL’indagine, che ha coinvolto 800 organizzazioni di 15 differenti Paesi in tutto il mondo, ha rilevato che tra i principali obiettivi della metamorfosi in digital workplace occupano una posizione di primo piano per il 40% degli intervistati il raggiungimento di vantaggi competitivi e il miglioramento dei processi di business.

Significativi anche gli “slanci verso il futuro” registrati grazie a questa indagine, che mostrano come la trasformazione digitale non sia più legata esclusivamente all’adozione delle tecnologie esistenti: entro i prossimi due anni, infatti, il 62% dei rispondenti si aspetta di poter accedere a soluzioni tecnologiche quali i virtual advisor, e il 58% progetta di cominciare a investire attivamente in tecnologie capaci di consentire l’implementazione di tali soluzioni.

Si fa strada inoltre l’adozione di assistenti virtuali, virtual teller e consulenti virtuali che, sotto forma di bot integrati in applicazioni specifiche, attingono dal motore di AI e dalle tecnologie di Machine Learning per rispondere alle richieste più semplici e ripetitive dei clienti.

Per quanto riguarda l’utilizzo degli Analytics, il 64% delle organizzazioni interpellate vi fa ricorso per migliorare i servizi ai clienti, e il 58% li usa come metro di valutazione per le tecnologie di workplace.

I principali ostacoli che possono essere individuati come freni inibitori all’implementazione di un digital workplace riguardano spesso una cultura aziendale inadeguata che inibisce, anziché incoraggiare, i cambiamenti nei modelli di lavoro, anche se l’impedimento principale al successo dell’adozione di nuovi stili lavorativi risultano essere le problematiche IT e organizzative. Il 30% delle organizzazioni interpellate afferma comunque di essere avanti nelle proprie strategie di trasformazione digitale e di cominciare a beneficiarne, mentre il rimanente si trova ancora in una fase di pianificazione preliminare.

Tra le tecnologie più importanti per le strategie a supporto dei digital workplace individuate dai responsabili IT un ruolo di primo piano è certamente giocato dalla mobility.

Le aziende, infine, si stanno indirizzando verso le tecnologie di digital workplace per guidare un numero sempre più ampio di servizi ai clienti, con il 45% degli intervistati che individua come conseguenza del loro utilizzo una maggiore Customer Satisfaction.

Per scaricare la versione completa del Digital Workplace Report: Transforming Your Business di Dimension Data, clicca qui.